Home Page de MediaPrestiti.it


Prestiti a segnalati crif senza cessione del quinto


Finanziamenti e prestiti per segnalati crif senza cessione del quinto


> Prestiti segnalati crif no cessione (senza cessione): a chi è rivolto? A primo acchito viene da pensare, ed in effetti è così, ai lavoratori autonomi. Tuttavia i prestiti a segnalati in crif senza cessione del quinto sono richiesti anche da figure lavorative affini agli autonomi: ci riferiamo ai liberi professionisti, ai titolari di ditte individuali ed alle pmi in genere, all'interno delle quali possiamo far rientrare anche i commercianti e gli artigiani. Insomma, quello che unifica tutti i tipi di prestiti per segnalati crif senza cessione è la mancanza di uno stipendio o busta paga qualsivoglia. Attenzione: anche quest'ultimi (gli stipendiati), a volte, malgrado il teorico diritto della cessione, chiedono, in caso di segnalazione a questa centrale rischi, un finanziamento senza cessione del quinto in quanto non possono cederlo perchè, ad es., lo hanno già ceduto ovvero lo stesso gli è stato pignorato. In sostanza, anche chi ha formalmente una retribuzione fissa potrebbe avere bisogno di prestiti per segnalati in crif senza cessione del quinto. Vediamo ora i rimedi che la moderna industria del credito offre per finanziare questi soggetti.

> Prestito segnalati crif con garante: sappiamo che lo sapete già, ma lo citiamo lo stasso, e non solo per mero scrupolo professionale, ma per fare un'osservazione: nella maggior parte dei casi il garante è l'unica garanzia che assiste il segnalato crif. Mentre, in alcuni casi, la figura del terzo garante è coadiuvante, rafforza un'altra garanzia preesistente, ad es. un immobile. Ciò è importante non solo per il finanziatore (banca o finanziaria), ma soprattutto per il garante il quale, in questo caso, non sarà l'unico a garantire il segnalato crif. Ed è proprio dopo questa precisazione che indichiamo il prestito con garanzia immobiliare ipotecaria come una delle prime forme di credito che un segnalato crif può tentare! Perchè "tentare"? Si parla di tentavivo in quanto non a tutte le banche basta la garanzia dell'immobile: alcune, in aggiunta, vogliono pure la firma del garante. Indichiamo altre ipotesi di prestiti a segnalati crif no cessione al 2019...

> Finanziamenti per segnalati crif con prestito pignoratizio. Rappresenta la soluzione ideale per colui che abbia subito una segnalazione al crif! Trattasi del credito su pegno ovvero di quel finanziamento consistente nel dare in garanzia un bene mobile: l'ammontare della somma ricevuta in prestito dipenderà dal valore del bene. E' una tra le poche forme di accesso al credito qualificabile come prestiti senza controllo crif in quanto viene erogato senza tante formalità e prescinde dalla segnalazione presso qualsiasi banca dati. Al giorno d'oggi la costituzione di pegno riguarda gli oggetti più disparati, molti dei quali visibili su come avere un prestito su pegno cui rinviamo gli interessati.
Credito con cambiali. E' una delle ultime soluzioni a cui un iscritto crif può far fronte: l'importante è trovare una banca o finanziaria che non solo eroghi credito garantito da effetti cambiari ma soprattutto che siano dei prestiti cambializzati senza cessione del quinto. Per quest'ultima finalità, indichiamo due pagine dove rispettivamente trovare delle banche che fanno prestiti con cambiali 2019 cui seguono pure alcune finanziarie.
Correlate: prestiti a segnalati in sofferenza