Home Page de MediaPrestiti.it


Calcolo interessi preammortamento + excel xls


Calcolo degli interessi di preammortamento di un mutuo prestito leasing cessione del quinto o altro finanziamento sia on line che con excel xls


> Rata/e di interessi di preammortamento? Cos'è e come vengono calcolati? Per quanto riguarda il calcolo, possiamo usare la nostra app che lo fa in automatico ma anche tramite un apposito foglio excel creato proprio a tal fine. Vediamo la definizione...
Preammortamento: trattasi di quel periodo che precede l'ammortamento vero e proprio durante il quale la rata o le rate sono formate solo da interessi passivi quindi privi della quota capitale, la quale inizierà ad essere ammortizzata con l'ammortamento vero e proprio. Questa e la sua definizione! Poi, è corretto dire preammortamento alla francese? No! Ma neanche con le altre forme di ammortamento (tedesco, americano, ecc.), in quanto la formula degli interessi di preammortamento è sganciata da sistema di ammortamento prescelto. Il pre ammortamento prevede sempre la formula di calcolo degli interessi semplici ovvero la seguente: giorni x tasso tan x capitale ÷ 36500. Preammortamento: a cosa serve? Ha tante funzioni, anche se quella originaria è di natura contabile, cioè quella di allineare il pagamento della prima rata di più finanziamenti al mese successivo. Per esempio, una banca stipula un tot di mutui durante febbraio 2019. Ebbene, grazie al preammortamento, tutti i predetti mutui, in blocco, inizieranno ad essere pagati dall'1 marzo. Questa è la funzione principale, ma ve ne sono altre in base al tipo di finanziamento, alcune delle quali hanno snaturato il significato stesso del termine.

> Preammortamento di un prestito finalizzato: avete presente l'acquisto a rate di beni o servizi (p.e. auto, elettronica, ecc.) dove si inizia a pagare tra qualche mese? Ebbene, questa tipo di formula altro non è che una forma per (pre)ammortizzare che però è usata per incentivare il credito al consumo; Preammortamento di un prestito personale: in questo caso, la ratio è quella contabile suddetta; Preammortamento cessione del quinto: funzione analoga a quella di un prestito personale; Preammortamento mutuo: nel caso di un mutuo, possiamo avere diversi motivi. Anzitutto sempre quella di natura contabile: ciò vale non solo per il mutuo ma anche per qualsiasi altro finanziamento che presenta una sola rata: questa rata ha il nome di preammortamento tecnico. Ritornando al mutuo, è possibile avere più rate: in questo caso, prende il nome di preammortamento finanziario. In quest'ultimo, abbiamo quindi, non una, ma più rate formate sempre da puri interessi. Nella stragrande maggior parte dei casi, le rate di preammortamento finanziario sono prerogativa delle imprese, soprattutto nel mondo dell'edilizia cioè imprese di costruzione, anche se non mancano i casi a favore di privati, per es. per costruire un immobile da adibire ad abitazione (mutuo in costruendo) o per ristrutturarla. La nomenclatura utilizzata in questi casi è il preammortamento finanziario mutuo a sal, dove l'acronomi S.a.l. significa "Stato Avanzamento Lavori". Altro: con quale tasso e come viene pagata la rata (o le rate) di soli interessi? Di solito, viene applicato il tasso tan del finanziamento principale, mentre per il pagamento materiale abbiamo due diverse ipotesi: una prima, è quella di pagare il preammortamento come rata a sè stante; una seconda, è quella di accorpare la rata di P. A. alla prima rata dell'ammortamento vero e proprio: in questa ipotesi si viene a formare una maxirata iniziale; Preammortamento leasing immobiliare: ha la stessa dinamica di un mutuo, ma diversi sono gli aspetti fiscali. A proposito di questi, ora accenniamo alla detraibilità degli interessi di preammortamento mutuo e del rapporto col tasso taeg.

> Interessi di preammortamento mutuo: sono detraibili? Certo, si possono detrarre, ma, secondo le regole generali, a condizione che riguardino un mutuo fondiario per acquisto prima casa o anche per la ristrutturazione della medesima abitazione principale. Solo nei predetti casi possiamo parlare di interessi di preammortamento detraibili.
Preammortamento e taeg: che rapporto c'è tra i due? O per meglio dire, gli interessi di preammortamento rientrano nel calcolo del taeg? No! Purtroppo non rientrano nel calcolo del predetto indicatore: sarebbe il momento in cui il legislatore li faccesse rientrare in quanto o soprattutto, nel caso di un pre-ammortamento fino a 6 - 12 mesi, aumentano l'indicatore in questione anche del 2-3%. E pochi lo sanno... Per approfondire questi aspetti, su calcolo rata prestito con taeg e con excel. Passiamo al file in xls.
Calcolo preammortamento excel: oltre ad utilizzare l'app online, se vi è utile, potete scaricare un foglio elettronico che effettua il medesimo calcolo ma con excel ed offline. Download gratis su: foglio calcolo preammortamento excel. Segue l'applicazione...


Calcolo rata di preammortamento mutuo leasing prestito ecc.

Giorni del Preammortamento >
Importo da Pre-ammortizzare >
Tasso di interesse Tan >